Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Accetto
01/05/2013 - Messaggero Veneto
twitter facebook pinterest

Biohaus e Marinoni insieme in un progetto formativo sulle costruzioni in legno

Biohaus e Marinoni insieme in un progetto formativo sulle costruzioni in legno

La fine dell’anno scolastico ha visto l’avvio di una interessante iniziativa della BIOHAUS, azienda friulana che a livello nazionale ha saputo distinguersi nel settore delle costruzioni in legno, in collaborazione con l’Istituito tecnico per geometri G.G. Marinoni di Udine. Già da tempo la Biohaus, sulla scorta di un consolidato Know-how acquisito in Austria e Germania e successivamente sviluppato sul mercato italiano, ha istituito la “Biohaus Academy”, un programma formativo con l’obiettivo di offrire supporto a tutti i professionisti che desiderano acquisire nozioni tecniche sulla progettazione e sulla realizzazione di costruzioni in legno. L’Istituto Marinoni dal canto suo è stata la prima scuola in ambito regionale, che in linea con l’orientamento del settore delle costruzioni, che negli ultimi anni ha visto il legno protagonista di una riscoperta del costruire sostenibile, ha istituito un corso denominato “percorso legno”.
“Il binomio Biohaus-Marinoni“ afferma Sandro Gennaro AD di Biohaus s.r.l. “dimostra come scuola e territorio, ed in particolare le aziende, possono collaborare attivamente per garantire ai nostri giovani un futuro lavorativo all’avanguardia, in un mercato che sta cambiando e dal quale non bisogna restare tagliati fuori”. Nella fattispecie unire le nozioni teoriche fornite dai docenti, a quelle pratiche fornite da un’azienda che è stata tra i pionieri in Italia nel settore delle case prefabbricate in legno, permetterà agli studenti di ottenere una formazione completa ed approfondita sull’argomento. “Mi sono complimentato con la dirigente Dr.ssa Annamaria Zilli e con il suo staff” ci dice ancora l’AD Sandro Gennaro, “per aver colto con grande interesse l’opportunità di offrire ai giovani una formazione concreta sul campo, che potenzialmente potrà dare loro maggiori possibilità di trovare un’occupazione lavorativa non appena completato il ciclo di studi. Va considerato infatti che il comparto delle costruzioni in legno è l’unico che registra un costante trend di crescita anche in periodi di recessione come questo. Un progetto all’avanguardia che Biohaus ha promosso con piena convinzione ed entusiasmo perché riteniamo che i giovani rappresentino uno dei valori, attuali e futuri, più importanti della nostra società e siamo convinti che sviluppare in loro la coscienza della sostenibilità e della regola dell’arte nel progettare e costruire edifici in legno, significa gettare solide basi per un concreto cambiamento nel futuro urbanistico della nostra società, che tenga conto delle esigenze dell’ambiente e dell’uomo”. I corsi prevedono lezioni teoriche sulla progettazione e sulle tecnologie di produzione di manufatti preassemblati e lezioni pratiche in cantiere durante il montaggio delle strutture e l’esecuzione delle opere di completamento. L’iniziativa per ragioni logistiche è stata avviata al termine dell’anno scolastico in corso, ma sarà sviluppata durante il prossimo anno con vari moduli di formazione e stage aziendali ai quali potranno partecipare gli studenti a rotazione. Indubbiamente si tratta di un modello formativo innovativo, che al programma di studi messo a punto dell’Istituto Marinoni, per gli studenti che decidono di fare questo percorso, aggiunge il supporto pratico e la consulenza di un’autorevole azienda come Biohaus che operando da parecchi anni sul campo, può offrire interessanti “case study” sulle opere eseguite o in corso di esecuzione. Uno di questi è il Biovillage a Martignacco, il primo modello di villaggio ecosostenibile realizzato interamente con costruzioni Biohaus già nel 2004, e frutto di una vision avanguardistica che fa parte del DNA di Biohaus, oggi divenuta un punto di riferimento nel settore della bioedilizia prefabbricata.

attachment
- Biohaus e Marinoni insieme in un progetto formativo sulle costruzioni in legno (pdf. 1.63 MB)
Abiteco System S.r.l. - Via Marconi, 81/a - 33010 Tavagnacco (UD) - REA UD-245955 - abitecosystem@pecfvg.it | P.iva 02243710304 - Privacy Policy - Cookie Policy